TRA PROMOZIONI E NUOVE TENDENZE

Da un paio di numeri Built In sta dedicando spazio al tema delle promozioni legate agli elettrodomestici. Si tratta di un’abitudine ormai consolidata che ha il pregio di vendere un maggior numero di apparecchi e senza la quale i consumatori sembrano non voler stare. Ma come tutte le abitudini oggi la promozione sulle lavastoviglie ha perso parte del suo appeal. perchè è un ‘operazione talmente massificata che non costrituisce piu’ un reale vantaggio competitivo per i rivenditori.

Alcuni produttori di cucine sostengono che questo è l’unico modo per evitare il triste fenomento dei buchi. Quando invece si propone al consumatore la lavastoviglie in omaggio a fronte dell’acquisto di tutti gli altri elettrodomestici questo rischio viene scongiurato. Un simile ragionamento ci riporta a un altro tema caro a questo sito: gli elettrodomestici, in fondo, costituiscono una parte importante del fatturato sia del cuciniere sia del mobiliere, tanto rilevante che si adottano anche metodi mutuati ad altri canali ( le promozioni, per l’appunto) pur di garantirsi questa entrata.

Ebbene se di principio non siamo contrari a scontistiche o regali al cliente finale, strumento assai rilevante per ogni tipo di business, ci sentiamo comunque di sottolineare un dato importante riportato  da molti operatori: spesso nella fase di acquisto della cucina i consumatori tendono a ricercare il meglio non solo nel legno ma anche nell’eletrodomestico. Vale la pena dunque prendere in seria considerazione questa tendenza, valutando sempre attenzione quale di cliente si ha davanti: quello che sta investendo in un mutuo oneroso per una casa che dovrà durargli per tutta la vita.

Lascia un commento