Tecniche realizzazioni arredamenti: La Falegnameria

Le tecniche utilizzate per le lavorazioni del legno massiccio e del legno lasrronato sono quelle artigianali, volute dalla tradizione dei maestri ebanisti. I telai dei nostri mobili hanno una struttura portante in legno massello, mentre tutte le superfici estese sono lastronare. La scelta tecnica di accoppiare una base di legno ad un’essenza pregiata ( Radicarura, Lasrronatura, erc.) è dettata dal risultato di notevole robustezza e resistenza alle deformazioni nel tempo: tale traguardo è orrenibile mediante l’utilizzo di colle e con l’accorgimento di sovrapporre dei legni con le fibre diversamente orientate, così da compensare i movimenti naturali del legno. Anche l’intarsio che caratterizza buona parte della nostra produzione ha radici antiche, tecnica che vide la luce in Francia nel ‘600 (rnarquererie). L’intarsio si ottiene combinando essenze di pregio più chiare e più scure, intagliate in opportune dimensioni e sagome affinché si incastrino perfettamente andando così a realizzare un prezioso decoro per i nostri mobili.

Lascia un commento