I Serramenti: di che farli?

I serramenti sono gli occhi e la bocca della casa, sempre al confine tra l’esterno e l’interno, devono essere resistenti, durevoli e sicuri.
Ecco alcuni consigli in tema di materiali:

Legno: devono essere impiegati legni che abbiano:
1.       Un’eccellente resistenza meccanica al fine di sostenere il vetro in modo che non abbia cedimenti strutturali;
2.      Una buona stabilità per non incorrere nelle variazioni di dimensione causate dall’umidità e dalle escursioni termiche;
3.      Alta capacità di resistenza all’attacco di funghi che sono causa del colore grigio che assume il legno esternamente.
Alluminio: necessita di meno protezione rispetto ad altri metalli ed ha un ottimo comportamento alla corrosione. Materiale facilmente riciclabile, l’alluminio è leggero, dura, ha conducibilità termica. La sua superficie si può trattare con una vasta gamma di rivestimenti, dalle verniciature alle anodizzazioni colorate.

Lascia un commento