Guida all’imbottitura di poltrone e divani (Pt.2)

La costruzione e il funzionamento interno di un divano imbottito potrebbe sembrare misterioso, ma nascosto sotto il tessuto decorativo risiede il segreto della funzionalità, della qualità globale, della comodità, e della longevità del nostro divano.

Il telaio è il componente più importante nel determinare la qualità di un  pezzo di arredamento. Legni duri quali querce, ontani, frassini, faggi e betulle sono quanto di meglio si possa chiedere per un telaio che duri nel tempo. Questi legni hanno una grana più dura e permettono a viti, e chiodi un fissaggio più saldo rispetto ad altri tipi di legni. Inoltre, è importante che i legni siano essiccati a forno. Questo processo consiste nel riscaldare il legno in un forno industriale per eliminare l’eccesso di linfa e di umidità. Il processo rende anche il legno resistente a qualsiasi processo di assorbimento di umidità. L’umidità può causare deformazioni e gonfiore, e, in casi gravi può causare muffa o marciume.

Lascia un commento