CUCINE ed ELETTRODOMESTICI:Sguardo al mercato Spagnolo

Il mercato Spagnolo è decisamente molto caratteristico,e si posiziona al quarto posto in Europa per giro d’affari,dopo Germania ,Italia e Gran Bretagna.Nel 2006 il giro d’affari è stato di circa un miliardo di euro per una spesa media della cucina che si aggira intorno ai 2700 euro.Le zone di maggior vendita delle cucine sono certamente legate a grandi aree metropolitane,come ad esempio quelle vicino alle città di §Madrid,Barcellona,Valencia e Alicante.Ma ciò che bisogna sottolineare è il fatto che quello spagnolo è un mercato in costante crescita:innanzitutto non è diminuita la fiducia dei consumatori nonostante il succedersi di eventi negativi sia a livello nazionale che internazionale,e poi bisogna evidenziare come in Spagna l’attività di costruzione di nuove case o appartamenti superi decisamente la media europea:nel 2006 sono stati consegnati più di 500 mila nuovi appartamenti residenziali,le persone preferiscono acquistare casa piuttosto che rimanere in affitto per anni,una filosofia che vale soprattutto per i giovani.

Lascia un commento