Categoria: Storia dell’Arredamento

UN PROGETTO DELLA COLOMBO STILE CON IL MUSEO DI STATO

Un’azienda italiana da un lato un’istituzione dall’altro.Colombo Stile,un’azienda anomala,stilisticamente eclettica,professionalmente presente nei luoghi più prestigiosi – dalla ristrutturazione del Kremlino alla costruzione delle ville private,delle ambasciate e dei più graqndi alberghi del mondo – che ha nella qualità estrema delle sue tecniche di produzione il suo plus vincente. Per doverosa cronologia,un breve racconto per illustrare […]

Leggi tutto

La produzione: Direttorio

Siamo nell’ultimo decennio del Settecento. La bufera politica della rivoluzione frencese accentua il gusto per una maggiore sobrietà delle forme già avvertibile nello stile Luigi XVI. lnfatti la Rivoluzione, che si propone di abaettere le monarchie assolute, vuole anche eliminarne lo sfarzo reppresentato della ricca mobilia dello stile Luigi XVI. L’industria del mobile di Parigi, […]

Leggi tutto

La produzione:Luigi XV

L’epoca di Luigi XV,re di Francia dal 1723 al 1774,è spesso definita epoca del Rococò.Non si può capire lo stile Luigi XV senza risalire al periodo precedente della Reggenza (1715-1723) che influì in maniera decisiva sulla vita della società e sulla creazione di nuovi indirizzi e nuove forme per quanto riguarda l’arredamento.E’ già durante la […]

Leggi tutto

la masseria pugliese

Nella regione Puglia il termine masseria indica una tipica azienda cerealicola o cerealicolo-pastorale che si sviluppa(terreni compresi)sempre su sperficie notevole frequentemente superiore a 100 e a volte anche a 200 ha. In modo particolare però il termine indica tutto il complesso dei fabbricati di cui l’azienda stessa è provvista.Un tempo si distinguevano,specie nel Tavoliere delle […]

Leggi tutto

Tappa di vivacità nell’evoluzione degli stili

Il modello originale è esposto al Museo di Arti Decorative del Louvre di Parigi.Si tratta di una poltroncina stile Reggenza,che riassume caratteristiche peculiari a stili passati e preannuncia mode che hanno imperversato in un immediato futuro.Quale stile di transizione,il periodo della Reggenza viene deliniato come un lento capovolgersi di tendenze e un’anticamera per nuovi canoni […]

Leggi tutto

Intuizioni per dire Realismo

La nascita di questo palazzo ferrarese può collocarsi nel Quattrocento, mentre la prima ristrutturazione risale ad un secolo fa. Quando fu deciso di trasformare il granaio ad abitazione probabilmente pochi riuscivano a prefigurare un risultato così convincente, nonostante la spazialità e l’altezza dell’ambiente che danno la misura dell’importanza dell’intero edificio. Dal 1976 la casa ha […]

Leggi tutto

Rococò di Lusso

Siamo a pochi passi dall’Opera di Garnier, tra Palace de la Concorde e il Grand Louvre. Di fornte ai giardini delle Tuileries. Siamo all’hotel Meurice, a Parigi, nel cuore del 1° arrondissement e delle seducenti boutique tradizionali, nuove e trendy. L’albergo nasce all’inizio del XIX secolo, da un’intuizione di Augustine Maurice che, sulla costa di […]

Leggi tutto

Un comodo e articolato Medio Appartamento dove Vivere e Ricevere

Dall’ascensore si accede direttamente nell’alloggio che, da subito rivela l’attenzione e la cura di un’ambiente arredato con una precisa definizione degli spazi e con un equilibrato accostamento dei singoli elementi. Nel piccolo ingresso, caratterizzato dalla tonalità delle pareti color tortora, troviamo, verso l’entrata della zona conversazione, una piccola cassettiera in noce dell’800 arricchita da una […]

Leggi tutto

Con il fascino discreto del Legno

Una ristrutturazione dove convivono diversi elementi, scanditi dai due camini, che mette in risalto il legno dei pavimenti, nei mobili, nei soffitti, cioè nelle parti storicamente più coinvolte dal suo impiego. Acquista così anche maggiore determinazione l’uso della pelle per sedie e imbottiti, la digressione del marmo di rivestimento di un focolare, il singolo particolare […]

Leggi tutto

Per una Struttura ad Effetto

Blu e marrone, ma anche il giallo; archi e linee curve, ma anche la severità del rustico; ovvero una composizione inconsueta per una grande casa. L’involucro mira a colpire l’osservatore con la sua architettura dominata dalle linee curve che si susseguono a formare una scenografia decisamente inconsueta, ma commisurata allo spazio disponibile. Il piano terreno […]

Leggi tutto

Meditati Abbinamenti

Verde e Giallo sono i colori guida di questo arredamento costruito con grande coerenza fin nei minimi particolari. Data una struttura ambientale abbastanza varia, ma non inconsueta, l’arredatore ha operato scelte precise: pareti tinteggiate di bianco sulle quali far risaltare le note cromatiche dei toni ricorrenti, mobili in noce massiccio contrassegnati da uno stile particolare […]

Leggi tutto

Aderire allo “Spirito Inglese”

Quello che presentiamo nell’immagine è il modello originale. Una poltroncina realizzata in mogano di origine inglese, proveniente dall’Inghilterra che ha avuto una speciale predilezione per il legno dal colore rosso scuro così confacente alle esigenze si solidità e resistenza che venivano richieste alla “English forniture”. Non per niente, fra le definizioni classificatorie per i periodi […]

Leggi tutto

Uno scrittoio concorso di stili

Olandese l’autore francese l’ispirazione,inglesi i monarchi commissionari:l’originale è conservato presso la Wilton House,nei dintorni di Salisbury,e fa parte della collezione del conte di Pembroke;un pezzo, quindi,che riunisce svariate influenze e diviene esemplificativo delle tendenze stilistiche e delle esigenze funzionali del periodo storico posto tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo.Il disegno […]

Leggi tutto

Casa e Paesaggio d’Autore

Settignano guarda firenze da Nord. E’ una piccola propagine della città, ulivi e cipressi, che esprime in tutta chiarezza un certo gusto abitativo e paesaggistico proprio della Toscana. Radicata in una tradizione di <<scalpellini>> che furono tra i protagonisti del Rinascimento (vi indicano subito Desiderio e Michelangelo), si è creato un alone romantico che piacque […]

Leggi tutto

Vivremo d’Arte

Con questo titolo uscì più di due anni or sono, su un’importante settimanale italiano, un lungo testo di John Kenneth Galbraith, famoso economista americano. In esso veniva affermato che le attività lavorative più vecchie ed a maggior intensità di mano d’opera dei paesi industrializzati sono vittime del benessere e delle modifiche avvenute nell’atteggiamento verso il […]

Leggi tutto

Rare Essenze e Gomme d’Angelo

Un luogo comune alquanto consolidato suole contrapporre l’artigianato all’industria moderna. Tuttavia, sebbene questa contrapposizione non sia priva di verità, esistono ancora alcuni settori industriali in cui questi due aspetti sembrano fondersi; tra di essi vi è il settore mobiliero. Qui talvolta accade di trovare industrie in cui il moderno è presente solo nella dimensione degli […]

Leggi tutto

Il Simbolismo nell’arte del Tappeto

  Il Simbolismo nell’arte dei tappeti è uno degli argomenti più affascinanti e discussi; quante volte, attratti dal gioco dei colori e delle forme, abbiamo tentato di raffisare cissà quali messaggi provenienti da una realtà poco conosciuta e, che per questo ancor più ci coinvolge e ci stimola; un mondo di cose e di idee […]

Leggi tutto

Promozioni Sì ma con idee Nuove

“I rivenditori tirano le somme sull’argomento già affrontato con i produttori d’elettrodomestici e cucine. Pur ammettendo l’effettivo guadagno di tali attività. Un po’ stanchi, ricercano altri prodotti che possano nuovamente stupire il cliente.”  Negli ultimi due numeri della nostra rivista abbiamo cercato di capire, attraverso diversi punti di vista, prima quello dei produttori del bianco, […]

Leggi tutto

IL TEATRO DELLE MEMORIE

Luci di sbieco e soffi d’aria dalle aperture,insieme alla luce. Polvere non troppo e legni, legni foggiati, intagliati, decorati, intarsiati. Legni disposti a terra, sulle loro quattro gambe, con braccioli e schienali, Sedili. Platea da sempre necessariamente deserta,platea spettacolo a se stessa. Legni appesi a decine, a centinaia, sotto il soffitto, a invisibili canapi. Cartoni,cartoni […]

Leggi tutto

Il restauratore di Dipinti

Prima di parlare del ruolo che il restauratore occupa nel nostro contesto sociale è bene fare un pò di luce su questa professione che, il più delle volte, vive su concezioni errate o superate ormai da decenni. E’ da annullare innanzi tutto la convinzione che il restauratore si muova per tentativi nell’ambito di credenze empiriche […]

Leggi tutto

Scenografia barocca

Per poter affermare che una scenografia è barocca non è sufficiente osservare i singoli elementi che la costituiscono, riconoscendoli come caratteristici dell’arte aulica del Seicento, è necessario piuttosto prendere in considerazione una serie di fattori rilevabili solo da uno sguardo di insieme  ai vari “quadri” che costituiscono lo sfondo di un in’ntera opera.Ma questi fattori […]

Leggi tutto

Il mobile Toscano

I mobili occupano un posto particolare nel mondo degli oggetti, utili o inutili che siano, che segnano il cammino del nostro vivere. Sulla produzione dei mobili restano molti interrogativi, artigianato e industria sono termini difficilmente scindibili.In Toscana, per esempio, esiste una tradizione artigiana fortemente radicata in cui si rivela un forte legame con le forme […]

Leggi tutto

Lavorare il legno…

Parlando di falegnami si e soliti dire che i due più famosi della storia sono San Giuseppe e Mastro Geppetto. Dati certi su di loro non esistono anche se esistono, anche se esiste una buona quantità di informazioni e di fonti iconografiche. L’iconografia religiosa ci ha abituati a Giuseppe falegname che impugna i tradizionali ferri […]

Leggi tutto

EZE-LA-BELLE, VERA OASI MEDIEVALE

Il suo nome deriva da Isia, dea dei fenici, ma il ricordo piu’ vivo di Eze Village è quello dell’epoca medievale, ancora più presente e visibile. E’ situato solo a 10 Km da Nizza ed altrettanti da Monaco, ed i solo 427m di altitudine che la separano dalla vita mondana e vacanziera della Costa Azzurra, […]

Leggi tutto

DISEGNI E VOLUTE PER SPAZI VIRTUALI

Le eleganti volute dei cancelli risvegliano l’interesse per un manufatto che, pur adattandosi nel tempo ai diversi stili architettonici,ha scritto un capitolo a parte nella storia delle arti.Questa panoramica semplificativa della produzione degli artisti del ferro che segue l’evoluzione dei cancelli dal Medioevo al Liberty racconta della sempre più curata funzione ornamentale di questi elementi […]

Leggi tutto

Il legno che “canta”…

Un disegno, una forma di legno che riproduca gli esatti contorni del futuro violino. Abete ed acero fanno il riccio, manico, filetto, fasce, tavola e fondo. Qualche accessorio una ventina di buone mani di vernice, e lo strumento è fatto…..    Già, ma come suonerà? … Ecco, questo è il punto cruciale del “dossier violino” […]

Leggi tutto

Gli stili usati in Italia nel corso degli anni

Tabella cronologica degli stili usati negli anni in Italia periodo stile Da 1400 a 1450  Gotico Internazionale da 1450 a 1490 Primo Rinascimento da 1490 a 1550 Pieno Rinascimento da 1550 a 1600 Tardo Rinascimento e transizione al Baroccco da 1600 a 1645 Primo Seicento da 1645 a 1675 Barocco da 1675 a 1740 Tardo […]

Leggi tutto

Varie essenze e gomme d’angelo

Un luogo comune alquanto consolidato suole contrapporre l’artigiano all’industria moderna.Tuttavia sebbene questa contrapposizione non sia priva di verità, esistono ancora alcuni settori industriali in cui questi due aspetti sembrano fondersi; tra di essi vi è il settore mobiliero.Qui talvolta accade di trovare industrie in cui il moderno è presente solo nella dimensione degli spazi e […]

Leggi tutto

Il Simbolismo nell’arte dei tappeti

Il simbolismo nell’arte dei tappeti, è uno degli argomenti più affascinanti e discussi: quante volte, attratti dal gioco delle forme e dei colori, abbiamo tentato di ravvisare chissà quali messaggi provenienti da una realtà poco conosciuta e, che per questo, ancora più ci coinvolge e ci stimola.Il tappeto per noi è uno dei tanti oggetti […]

Leggi tutto

Le case degli Italiani

Non è facile per il titolare di un negozio di mobili avere a che fare con molti e diversi stili arredativi presenti sul territorio italiano: stili difficilmente definibili, senza regole, radicati nella prassi, nella sensibilità più immediata condizionati dai diversi contesti, sociali ed economici della penisola.Qui di seguito, azzarderemo un elenco degli stili arredativi presenti […]

Leggi tutto

Il negozio d’Arredamento

Che cos’è un negozio d’arredamento? E’ l’espressione di un contenuto immateriale raccontato da prodotti e da schemi ritmici e stilistici di tecnica espositiva. Il negozio è come una poesia, la poesia della casa, composta da canti, sestine, quartine e terzine… a disposizione di chi la vuole leggere, godere, comprare. E’ questa la missione di chi […]

Leggi tutto