Letto in noce in stile Luigi XVI (1774-1793) con testiera formata da una cornice rettangolare,decorata con fitte scanalature dorate e raccordate agli angoli con rosette scolpite.Il motivo della scanalatura è tipico dell'ebanisteria veneta del periodo neoclassico.La cornice delimita una superfice imbottita e rivestita in tessuto. Il letto è allestito in modo da garantire il confort più moderno,pur nel rispetto dei dettami dello stile al quale si ispira.